Pensieri Sparsi

WordPress Vs Facebook


Sarà l’irrequietudine di questi giorni o, molto più probabilmente, la mia assurda curiosità per le cose che non capisco fino in fondo, fatto sta che sono sempre più incuriosita dalla connessione Facebook/WordPress.

È un fenomeno che osservo da un po’: quando un post ottiene un buon riscontro su WordPress praticamente viene quasi ignorato su Facebook, e viceversa; se il post è quasi piatto su questa WordPress, ha un botto di condivisioni su Facebook.

Chiaro che probabilmente il target a cui si rivolgono le due piattaforme sia differente, ma le parole sono pur sempre le mie.

Insomma mi rivolgo a te che stai leggendo da WordPress: cosa vi porta a scegliere di lasciare o meno una stellina? A seguire un blog? A lasciare un commento?

E tu che stai leggendo da Facebook: cosa vi porta a condividere un post? Cioè davvero cosa vi fa scegliere di mostrare quel determinato post ad altre persone?

Non vedo l’ora di leggere le vostre parole.

Mi auguro vogliate soddisfare la mia curiosità.

14 risposte a "WordPress Vs Facebook"

  1. ci sono molte direzioni molte dimensioni della psiche e della ricerca io importo nel mio blog quelle che per qualche motivo mi incrociano ovvero incrocio di flussi che si intercettano e questo in wordpress non uso facebook

    Piace a 2 people

  2. Personalmente, ho quasi smesso del tutto di postare su Facebook. Non è stata una scelta, ma semplicemente una reazione dettata dal mio personale percorso di crescita: ho notato sempre di più che su Facebook vengono condivise “le sciocchezze”, o piuttosto le cose che fanno scalpore ma che non necessitano di una lettura troppo accurata, e la cosa mi ha fatto perdere molto interesse nella piattaforma (e in chi la bita). Un post scritto su WordPress, invece, è un qualcosa che richiede una certa dose di interesse e di curiosità, ma non di quella curiosità superficiale che dilaga su Facebook. Ovviamnete non faccio di tutta l’erba un fascio, perchè non è così in toto, ma diciamo che la tendenza è quella. Mi sono sentita rispondere ad un post “Sì, è vero”. Ma noi lo sappiamo che non scriviamo per sentirci dar ragione, ma per condividere e aprire una discussione su un argomento che ci sta a cuore. Su Facebook questo non succede mai, nessuno “spreca” il suo tempo in letture impegnative e commenti degni di essere definiti tali. Spero di essermi spiegata, e scusami…a volte sono un po’ prolissa ^_^

    Piace a 3 people

  3. Da blogger non guardò mai le visualizzazioni sulla pagina Facebook che è solo una vetrina per pochi…
    da lettrice, quando ho tempo sfoglio solo WordPress, mi sembra un contatto più diretto con gli amici blogger.
    ritengo Facebook forviante e impersonale 🤗

    Piace a 1 persona

  4. Anche io uso WP per commentare e devo dire che alcune volte mi dà fastidio che cliccano il mi piace perchè il blog perde la sua ragione di essere, quello del dialogo.
    Su FB ci vado poco e spesso mi limito a cliccare proprio il mi piace.
    Cmq ho letto che WP e FB non vanno più a braccetto a meno che non si abbia una pagina FB.
    Abbraccio siempre

    Mi piace

  5. Ciao, grazie per essere passato sul mio blog e aver apprezzato ciò che ho scritto……. domanda? Come hai fatto a trovare il mio post?

    WordPress e Facebook sono due mondi lontani uno dall’altro, il primo è rivolto più all’interiorità, al pensiero, al cuore.. l’altro è più social e con un’interazione più plateale tra le persone, quindi anche con valenza “sociale”.
    Quindi un post può avere più o meno riscontro sull’uno o sull’altro, perché chi gli utilizzatori, e quindi il target, sono completamente diversi.

    Mi piace

  6. Io sono una di quella che spesso legge e lascia giusto la stella, ma ne faccio un discorso tutto mio: se non ho davvero qualcosa da dire, tendo a tacere ma voglio comunque lasciare un sennò del mio passaggio.
    Io ho una pagina associata al blog, seguita da 4 gatti…ma trovo assurdo il non avere feedback li, ma trovare poi delle condivisioni!!!
    Non avremo mai una risposta…

    Mi piace

  7. Grazie per questo tuo commento!
    E scusami se rispondo solo adesso…
    Diciamo che la mia riflessione nasce dal fatto che paradossalmente è come se la logica della condivisione/lettura sia qualcosa di davvero inspiegabile. Trovo post personali con un buon numero di condivisione Facebook, ma di quelli che li guardi e ti chiedi: perché condividere questa roba?

    Piace a 1 persona

  8. Questo è un mistero… per me non c’è logica. A volte un Buongiorno suscita più interesse di qualcosa di più elaborato e intenso 🤔 forse per la sua semplicità non so…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...