Pensieri Sparsi

Nick Carter: ma come è dal vivo?


Era da un pò che non postavo roba da bimbiminchia in fondo…

BSB Italian Crew

Più di una di voi mi ha chiesto come fosse stato incontrare Nick Carter, come fosse stata la prima volta, come è lui da vicino, che impressione mi ha fatto… e per questo motivo ho deciso di fare un post apposito per raccontarvelo. Sperando di non annoiare nessuno.

tenor

La prima volta che incontrato davvero Nick era il 2007, a Milano nel cortile di TRL poco prima la loro presenza in studio (porca miseria quanto mi fa sentire vecchia questa cosa).  Nel cortile c’eravamo solo io ed un’amica, le uniche due fans + gli addetti ai lavori e la Santarelli.
Ricordo perfettamente la sensazione di irrealtà che ha avuto tutto il momento, ve lo giuro secondo me aveva una sorta di aurea che ne avvolgeva tutta la figura…quasi come fosse un miraggio.
Era praticamente PERFETTO e io non riuscivo a credere a cosa stessi realmente vivendo.
Avevo 22 anni…e…

View original post 898 altre parole

Una risposta a "Nick Carter: ma come è dal vivo?"

  1. Wow!!! Beh, il tuo racconto mi ha emozionato!! Io non sono mai stata fan dei bsb ma sono fan di lunga data di Robbie Williams, nonostante tanti concerti non sono mai riuscita a fare una foto con lui 😦 Ma, nel caso riuscissi ad incontrarlo, farei figure ben peggiori delle tue con Nick 😉

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...