Recensiti per Voi ♥

Recensione: Rossetto liquido Moodstruck Splash


Quando tra una chiacchiera e l’altra Alessandra , consulente Younique da ormai un anno e mezzo, mi ha chiesto se avessi voglia di testare un nuovo rossetto il mio primo pensiero è stato: ok, questa è pazza!
tenor2
Mi ero resa disponibile a provare un mascara per lei lo scorso anno e non avevo la più pallida idea di come dirle che con una richiesta del genere stava rischiando di commettere un suicidio. Il motivo? Ve lo spiego subito!
Punto primo: io non amo i rossetti, li VENERO. Potrei uscire di casa senza trucco, ma difficilmente mi vedrete senza un rossetto sulle labbra. Fosse anche un semplice velo di burro-cacao, le mie labbra devono essere sempre in un qualche modo truccato. [Prima o poi giuro che velo faccio un articolo sulle mie ossessioni].
giphy2
Punto secondo: credo di possedere rossetti di ogni marca, modello, tipologia e tonalità. Praticamente potrei smettere adesso di comprare rossetti e sarei in grado di truccarmi fino al giorno della mia morte.
Punto terzo: sono estremamente rompi coglioni quando si tratta di rossetti.
tenor3
Il punto numero tre è esattamente il motivo principale per cui è passata praticamente una vita dal momento in cui il rossetto ha oltrepassato la porta di casa mia [praticamente il giorno dopo l’effettuazione dell’ordine] e il momento in cui ho messo mano a questa pseudo recensione.
Oh, avevo bisogno di testarlo per bene!!!
tenor5
Prima di dirvi cosa ne penso, è necessaria un’altra piccola precisazione: ammetto di aver testato anche Alessandra come consulente. Mi aveva proposto la scelta di due prodotti differenti e una rosa bellissima di colori, la mia risposta è stata: scegli tu per me.
Parto dal presupposto che una buona consulente debba saper sicuramente vendere, ma prima ancora debba essere brava nel consigliare e nell’indirizzare nella scelta soprattutto chi si approccia per la prima volta ad una certa tipologia di prodotti.
img_2686
Tra la vasta gamma di prodotti e colorazioni, Alessandra ha scelto per me il rossetto liquido Moodstruck Splash, colore Rosso cremisi puro.
img_2693
Confesso che il mio primo pensiero è stato: uhmm rossetto rosso, scelta semplice quando si parla di me.
Eppure non appena ho osservato la texture del colore sulle mia labbra ho capito che non avrebbe potuto fare scelta migliore.
exif_temp_image
La Younique mi ha sempre colpito per la semplice eleganza dei suoi packaging; la scelta di colori come il viola e il nero per le scatole conferisce quel tocco dark che personalmente trovo delizioso. Anche questa volta non mi ha deluso e l’apertura del pacchetto mi ha mandato in un brodo di giuggiole.
 Ma torniamo al nocciolo della questione: questo rossetto ci è piaciuto o no?
La risposta non è così immediata come potrebbe sembrare.
Appena aperto, la prima cosa che ho notato è stata che, seppur è definito chiaramente rossetto liquido la vera natura di questo prodotto è cremosa.
 img_2694
Adorato alla prima stesura, mi sono resa conto che l’applicazione di un prodotto del genere non è poi così immediata. Mi spiego bene: si stende da dio e la consistenza cremosa evita tutte quelle inutili e fastidiose sbavature proprie dei rossetti liquidi maaaaa…. bisogna imparare a conoscere bene il prodotto, a saperlo dosare bene sulle labbra, per non ritrovarsi in poco tempo (o alla prima soffiata di naso, causa raffreddore che arriva sempre nei momenti meno opportuni) a poter fare concorrenza ad uno qualsiasi della famiglia Cullen (eh si, sta settimana hanno passato la saga di Twilight in tv) dopo essersi nutriti di scoiattoli.
imb_y7hg1w
Imparato a gestire il prodotto [serve davvero pochissimo tempo], e passato il fastidioso raffreddore-uccidi-rossetto ho potuto finalmente apprezzare a pieno le caratteristiche del prodotto.
Steso sulle labbra con estrema facilità e discreta precisione, risulta estremamente leggero, quasi impercettibile. Una delle cose che maggiormente odio di alcuni rossetti è quel senso di appicicaticcio/pesantezza sulle labbra, poter avere la consapevolezza di avere le labbra splendidamente colorate senza avvertire nulla è assolutamente un punto di forza del rossetto della Younique.
Perfetta la durata, con una piccola pecca: complici cibi un pò oleosi tende a macchiare non poco il tovagliolo usato per pulirsi e questa è una cosa che detesto. Va però detto che, nonostante il netto trasferimento di prodotto, il colore sulla labbra, seppur più chiaro, non scompare del tutto.
img_2418

In conclusione, un prodotto assolutamente promosso che mi sentirei di consigliare, magari anche in qualche tonalità più chiara/estiva.

Se vi ho incuriosito, almeno un pochino, vi consiglio di fare un giro sul sito Younique di Alessandra a questo LINK o, se avete bisogno di informazioni più dettagliate, non esitate a contattarla ai seguenti recapiti:
email: alessandra_guzzetti@libero.it
Tel: 3807308656
Ig: younique_by_aleguzzetti
Fb: Younique By Ale Guzzetti

2 risposte a "Recensione: Rossetto liquido Moodstruck Splash"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...