Pensieri Sparsi

Help: WordPress & Tag


Dopo ben due anni che sono su questa piattaforma, dichiarando bellamente la mia ignoranza in materia, credo sia arrivato il momento di chiedere aiuto a chi sicuramente ne capisce un pochino più di me parlandovi un dubbio che mi rimbalza in testa da un pò di tempo.

giphy17

Seppure ogni volta che scrivo un post perdo tempo nell’inserire tag, spesse volte improbabili, nell’apposito spazio Categorie e Tag non riesco a capire come questi funzionino. Mi spiego meglio, nell’aiutare un’amica con il suo nuovo blog, nell’area dedicata ai Lettori ho effettuato una ricerca per Tag utilizzando una delle parole chiave che sono solita inserire quando pubblico un post. E niente: il mio blog non è comparso neanche a pregarlo in aramaico.

ivm1e0s

A questo punto mi domando, o meglio domando a voi sperando che qualcuno illumini il buio della mia ignoranza:
E’ normale questa cosa? 
• Sono io che sbaglio qualcosa nel loro inserimento?
• Qualcuno di voi è arrivato al mio blog tramite Tag e quindi è solo una coincidenza che lei non mi trovi?
tumblr_mhkkn817qa1qg462ao7_250Illuminatemi. Ve ne prego ♥

 

Annunci

21 thoughts on “Help: WordPress & Tag

  1. È normale, soprattutto se quel tag viene utilizzato anche da altri blog e nel tuo è presente più raramente.
    Comunque, a conti fatti, i tag risultano più utili per indicizzarti nei motori di ricerca.

    Liked by 1 persona

  2. Però se hai trovato altri blog, proprio poco usato non dev’essere.
    Si vede che, per i bot, tu sei più “importante” in base ad altri termini utilizzati.

    Mi piace

  3. Tieni conto che anche il testo viene analizzato, anche se non te ne accorgi.
    Tempo fa, gli admin usavano un trucco particolare: scrivevano un post lunghissimo – e completamente senza senso – composto solo di parole-chiave importanti, colorando il carattere come lo sfondo per mimetizzarlo; il lettore non si accorgeva di niente, ma il motore di ricerca sì.

    Liked by 1 persona

  4. Chiamasi marketing strategico (o anche raggiro), soprattutto in un’epoca dove si guadagnava con i click sui banner.
    Penalizza più che altro il lettore, che cerca una cosa ma ne trova un’altra: l’admin lo fa apposta, proprio per attirare più utenti.

    Liked by 1 persona

  5. Ecco, ti ha già detto tutto Vittorio Tatti. Unica cosa da aggiungere che oltre al Tag conta anche la categoria al fine di ricercare solo e soltanto quel tipo di post nel lettore quindi se metti un post nella categoria spettacolo o Nick quando vai nel lettore e selezioni quelle categorie sarà molto probabile che vi sia anche il tuo.

    Liked by 1 persona

  6. Il web è un firmamento inesauribile di parole, trovarne una che appartenga solo a te è pressoché impossibile. A meno che il tuo blog, per circostanze fortuite, diventi virale come il video di Rovazzi.

    Liked by 1 persona

  7. Mi spiego meglio: abbiamo provato cercando “nick Carter” sono usciti qualcosa tipo tre/quattro nel motore di ricerca di WordPress e non venne era alcuno mio…non parlo di parole/tag usate da milioni di blog! Era questo che mi faceva venire il dubbio sul giusto utilizzo da parte mia dei tag.

    Mi piace

  8. Ciao, stavo scrivendo qui il commento, ma stava venendo giù a fiume. Ne ho fatto un post che tocca gli argomenti che vedo nel tuo post e commenti…Nulla di tecnico nè la weBibbia, mie esperienzze e suggerimenti. Spero possa aiutare….

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...