Pensieri Sparsi

Avrei una domanda…


Rientro nella categoria di persone approdata su WordPress senza la minima idea di cosa realmente questa piattaforma offrisse, cercavo uno spazio virtuale in cui riversare i miei pensieri in un momento della mia vita in cui sentivo di dover parlare.
Non volevo un diario, anche se poi lo è diventato almeno un pochetto (lo so, più che un pochetto, ormai vi tedio per ogni cavolata ma ammettete che restate qui anche per questo), avevo bisogno di una sorta di limbo in cui riversare il tutto senza alcuna pretesa di essere letta.

nobody-cares

Quando mi è apparsa la prima notifica sul cellulare [ammetto che il primo post l’ho scritto dal telefono mentre attendevo il mio turno da parrucchiere] mi sono ritrovata ad osservare meravigliata lo schermo: il mio primo follower. Ho inviato un messaggio all’unica persona a cui avevo detto confessato che avrei aperto l’ennesimo blog informandola che ho scritto quattro cazzate senza senso e qualcuno ha deciso di seguirmi.

ljvnqo0

Non era una presa in giro la mia, assolutamente; oserei dire che scoprire che qualcuno avesse deciso di seguirmi in questo percorso che neanche io stessa avevo idea di dove sarebbe andato a parare mi aveva provocato sensazioni contrastanti.
Non ero più sola con i miei deliri.
E’ questo il senso di un blog, mi risponderete voi; eppure ammetto candidamente che fino a quel momento non avevo mai visto questo spazio come qualcosa di realmente condivisibile con qualcuno. Era circa un anno fa e non avevo idea di quanto mi sarei affezionata a questo mondo fatto di stelline ed interazioni, a questo spazio fatto di parole in cui amo perdermi.

giphy2

Da quella prima notifica ne è passato di tempo, sono arrivate tantissime notifiche, ho conosciuto tante persone nuove, ho cambiato modo di approcciarmi a questo spazio e forse anche modo in cui tiro fuori i miei pensieri aprendo le porte a quel mondo che, fino a poco tempo fa, era soltanto mio. Non scrivo più solo per mettere nero su bianco ma per condividere con qualcuno quello che mi vortica nella mente.

9owagv9nq42ftnzuvfvm_gosling

Si ma che domanda avevi? Non abbiate fretta che ci arrivo eh.
All’ennesima notifica di nuovo follower stamane mi è sorta una piccola domandina, di quelle che si insinuano nella mente come un tarlo e che, ovviamente, non avrei mai potuto anche solo ipotizzare di tenere per me stessa:
Siete oltre 900, ma ci siete davvero?

tumblr_nczi8bku531r7ex9oo3_500

Se ci siete: battete un colpo!
Insomma sarebbe carino, almeno per questa volta, non vedere solo stelline…vorrei un segno del vostro passaggio, capire se siete solo numeri o davvero c’è qualcuno dall’altra parte del mio schermo.

tumblr_ms0kfjkdiq1qgm6jmo1_500

Chiedo troppo? Rispondetemi voi.

Annunci

67 thoughts on “Avrei una domanda…

  1. Non ci sono tutti i giorni, non ho davvero il tempo di leggere tutti i blog che seguo ogni giorno, però poi recupero il non letto, come sto facendo adesso con te, perché se decido di seguire un blog è perché mi piace, mi diverte, mi interessa, mi è simpatico l’autore … quindi leggo! Non clicco mai un like senza aver letto o se non mi piace il pezzo. Non riuscirò mai a leggere tutti i blogs dei miei followers, ma quelli che ho deciso di seguire li leggo tutti e spesso commento anche! E seleziono parecchio … ma meglio pochi e “amici”, che passaggi veloci e superficiali … e con qualcuno faccio notte fonda! Come adesso … Marianne? Presente! 😀

    Liked by 1 persona

  2. Questa cosa dei follower a volte delude un po’: è come quando incontri una persona che ti dice “sicuramente ti chiamo la prossima settimana” e poi la rivedi di nuovo dopo anni!

    Liked by 1 persona

  3. Eeh, io seguo molto saltuariamente perfino i pochi blog di cui, teoricamente, sarei follower. >_> Se c’è qualche articolo che cattura la mia attenzione lo leggo, ma faccio fatica a dedicarmi attivamente a WordPress. Non ho neanche ben capito come “funziona”, se cioè si dovrebbero “seguire” (le virgolette sono dovute al dubbio che poni anche tu: quanti seguono realmente?) molti blog, scrivere agli autori, dare dei mi piace. Mah. Per ora sono seguito da pochissime persone, non pubblico molto e ho interagito davvero poco. :v

    Mi piace

  4. Sono nuovo in questo tuo mondo e aprendo qualche articolo sono rimasto colpito da quanto mi piaccia come scrivi. E batto un colpo perché tu sei passata dal mio blog mettendo una stella in cielo buio. Grazie e buona serata, la notte è ancora lunga per vedere il cielo stellato e perché no un po’ psicopatico 😉

    Liked by 1 persona

  5. onesta fino allo schifo perchè ho letto solo ora…ma ci sono! A volte non riesco a leggere tutti i post dei blog amici e così tengo le notifiche per quando con un pò di calma potrò godermeli..

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...