Pensieri Sparsi

Sogni ricorrenti, ne abbiamo?


Parlare di sogni con me si rivela essere sempre un’esperienza esilarante; la capacità della mia mente di recepire gli stimoli esterni, processarli e trasformarli in qualcosa di epico è straordinaria. Io non sogno di notte, io creo dei kolossal che farebbero impallidire Spielberg!Tralasciando la fase in cui il mio subconscio sembrava conoscere cose a me sconosciute, dire che i miei sogni sono dei veri e propri film sarebbe riduttivo!
Insomma, a chi non è mai capitato di sognare il compagno di quella vecchia amica di scuola che ci dice di non raccontare quello che hai visto e incontrarlo il giorno dopo in compagnia di un’altra donna?A chi non è mai capitato il giorno prima dell’esame di matematica di sognare la risposta esatta al quesito della professoressa isterica, quella soluzione cercata invano su appunti e dispense a cui avevamo ormai rinunciato a dare senso?
Se non c’è neanche sul libro, è una risposta inesistente e la domanda deve essere sbagliata!
A chi non è mai capitato di salvarsi il sedere all’esame in questo modo?
Certo, bisogna essere dotati di poco buon senso nello scegliere di scrivere quello che si è sognato di notte invece di ammettere la mancata conoscenza della risposta, ma il mondo è dei folli ancora non lo avete capito?A chi non è mai capitato di sognare colui che il giorno dopo avrebbe chiesto il nostro aiuto? Sempre Lui, solo Lui! Come se ci fosse una maledetta connessione, come se non potessimo fare a meno di esserci per Lui!Sto tergiversando, ne sono consapevole! La verità è che non sono un’esperta in psicologia ma potrei parlare per ore dei sogni e del loro strano modo di confondermi la mente!Sogni ricorrenti, ne abbiamo?
Non voglio soffermarmi sullo strano significato della sua [sempre Lui] presenza nel mio mondo onirico quando sono triste, stressata, nervosa, ansiosa, preoccupata…insomma quando ho la luna storta e il mondo non mi sembra un posto adatto a me in alcun modo!Non voglio soffermarmi sul senso di protezione misti a disagio scatenato dal sogno stesso; detestare la persona che in sogno cerca di salvarci non è esattamente simpatica come sensazione, soprattutto se appena sveglia l’unico desiderio è quello di incontrare quella stessa persona e passarci delicatamente sopra con la macchina per il gusto di eliminarlo dal mondo e la speranza di cancellarlo dal proprio subconscio!È una settimana che sogno di tornare a scuola!
Seduta all’ultimo banco che cerco di copiare, in ritardo perché non conosco più gli orari dei treni, terrorizzata dall’interrogazione. Stessi compagni di classe, sensazioni contrastanti. A volte sono consapevole di essere cresciuta, di essere cambiata…altre no.Al mattino mi sveglio piena di angoscia; come se avessi dimenticato qualcosa, come se dovessi capire qualcosa, imparare qualcosa…come se avessi perso qualcosa.

E voi, sogni ricorrenti, ne avete?

Annunci

26 thoughts on “Sogni ricorrenti, ne abbiamo?

  1. Mi capita, periodicamente. A volte ricorrono i protagonisti, a volte le situazioni e capita per lo più nei momenti di disagio. Preferisco quando l’inconscio mi sorprende, proponendomi qualcosa di totalmente inedito 😀

    Mi piace

  2. Ehi! Ciao! Vorrei comunicarti che il tuo blog è stato scelto per il Best Friend Blog Award! 🙂 Troverai le istruzioni per partecipare a questo link: http://wp.me/p3fD2C-KR Sono felicissimo di averti nominato perchè mi piace leggere il tuo blog e perchè con questo piccolo gesto vorrei dirti grazie per esserci 🙂 Buon proseguimento! Ciao! Marco alias FMtech. 🙂

    Liked by 1 persona

  3. Sogno spesso di non riuscire mai a comporre un numero di telefono… E ogni volta nel risveglio mi sento angosciata…😔

    Mi piace

  4. A volte penso. Sia legato alla mancanza di dialogo costruttivo che manca tra me e mio padre. Sempre in perenne conflitto nella vita e alla fine ci di ignora …

    Liked by 1 persona

  5. Mi sono permessa di dare un occhio ad internet, ero curiosa! Sogni del genere sono legati proprio alla difficoltà di comunicazione…beh non è mai troppo tardi per recuperare, soprattutto quando fa fare sogni del genere e il tempo continua a scorrere 😉

    Liked by 1 persona

  6. Ti ringrazio… L’unica cosa che è strana in questo sogno è il fatto che non so chi debbo chiamare. … Spesso mi sento una persona incompresa dagli altri … Per me ho difficoltà a farmi “capire”. Ancora grazie!

    Mi piace

  7. Eccomi qui, membro ufficiale del club “Sogno cose che voi umani non potete neanche immaginare”! Il mio ragazzo e soprattutto il mio migliore amico, che li ascolta da tempo immemore, non finiscono mai di stupirsi di fronte alle assurde fantasie della mia mente. Sogno moltissimo, l’unica cosa è che devo raccontarli subito a qualcuno o cercare di ripetermeli mentalmente, oppure il perdo in fretta.. Anche perché non c’è praticamente alcuna logica in essi quindi già ricostruirli in modo da poterli raccontare non è facile, se poi mi sfugge qualche passaggio è davvero la fine!
    L’ultima “stranezza” che mi è capitata è stato di sognare una ragazza che non vedo da più di un mese e che era incinta: nel sogno era senza pancione e mi diceva che il piccolo era nato durante la notte. Al mio risveglio ho scoperto che era la verità! Verso l’una di notte aveva partorito! Coincidenza? Non so cosa pensare..
    Xx

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...