Parole e Storie

Bleeeeeah


Vorrei capire come riesca a fregarmi ogni volta.
E’ decisamente troppo uguale a lei.
E’ riuscito a trascinarmi ancora una volta in questo inutile parco.
Seduto su questa stupida panchina
osservo quella pulce bionda arrampicarsi sullo scivolo più alto.
Sorride ad una marmocchia più alta di lui,
gli sussurra qualcosa all’orecchio.
Lei ride e gli stampa un bacio sulla bocca.
Christian si porta le manine sulle labbra,
le struscia velocemente e scivola via correndo da me.
“Hey campione, che succede?”
“Che schifo. Quella mi ha baciato. Bleeeeeah.”
Rido scompigliandogli i capelli.
Siamo sicuri sia mio figlio?

Annunci

One thought on “Bleeeeeah

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...