Parole e Storie

Di Principesse e Scimmioni


“Odio questi giochetti.”

Sbuffa e si tormenta le labbra.

Rido e la sento irrigidirsi.

“Sei al sicuro con me, piccola.”

“Disse colui che mi aveva rapito.”

Le mordo il collo senza spostare le mani dai suoi occhi.

“Shhh! Può sentirti.”

Sorride portandosi una mano sul ventre per una dolce carezza.

“Deve imparare che avrà uno scimmione per papà.”

La sua voce è un trillo. Argentea e felice.

“Era un rapimento a fin di bene, però.”

Ancora un morso. Non c’è più tensione.

“Forse.”

Allento la presa svelandole il mio regalo per lei. Per loro.

“Buon San Valentino, principesse.”

2gw5aok

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...