Parole e Storie

Il vento stava cambiando!


Luce  riusciva a percepire l’aria di cambiamento sfiorarle la pelle, scavare in profondità lacerando le sue deboli ossa, permeare inarrestabile fino nel profondo della sua anima. Strinse la braccia al proprio corpo, strette in un abbraccio consolatorio.

Nulla sarebbe più stato come prima. Sapeva che era giunta l’ora di lasciarsi trasportare.

Lo aveva sempre saputo eppure non riusciva a contrastare le lacrime che le solcavano il viso, come flebili carezze lambivano le sue guance bianchicce, scivolando lungo la linea del suo collo.

Un lungo sospiro per cercare di contrastare i singhiozzi che sentiva montarle dal profondo. Si sentiva una stupida, ancora una volta non era stata in grado di non lasciarsi coinvolgere, non aveva saputo restare abbastanza distante da quel fuoco che le stava lacerando l’anima.

Ancora una volta. Osservava il suo corpo bruciare, la sua pelle sciogliersi come cera mostrando la nudità delle sue ossa scarne. Gli occhi di Daniel pregni di lacrime e disperazione. Ancora una volta. Lacrime. Dolore. Sofferenza. Un alito di vento la scuote dal profondo.

Neanche il tempo di un bacio…e già era volata via.

Annunci

One thought on “Il vento stava cambiando!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...