Pensieri Sparsi

Non riesco a svegliarmi stamattina.


Sarà colpa dell’antistaminico e della primavera, probabilmente sarà la conseguenza di questa settimana un pò così…combattuta tra la voglia di fare, di cambiare, e una tanto misteriosa quanto potente forza che mi tiene ferma. Ovviamente il mio corpo, temendo che potessi male interpretare il tutto, ha deciso di darmi una mano bloccandomi con un fastidioso torcicollo, perfetta ciliegina su una torta di malumori.

Oggi è uno di quei giorni in cui Mamma, non voglio andare a scuola; peccato che la mia coscienza, decisamente più severa di mia madre, sia poco incline ad assecondare la mia pigrizia emotiva.

Oggi è uno di quei giorni in cui anche il cielo non aiuta, un giorno fatto di nuvole e grigiume, un giorno fatto di aria immobile e vuota. Uno di quei giorni in cui guardi fuori e finisci per scappare nel mondo che hai dentro.

Oggi è uno di quei giorni in cui aspetti la pioggia, perché sai che il sole non arriverà…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...